Conversion Rate Optimization

Conversion Rate Optimization: cos’è e come migliorarlo

Ti sei rivolto a un freelance per farti creare un sito web nuovo. Hai applicato la SEO così come è spiegata in manuali e articoli sul web. Ti sei spinto fino alla creazione di una landing page per una campagna di annunci su Google AdWords. Le visite sul tuo dominio sono aumentante, eppure i guadagni sono sempre gli stessi: dove hai sbagliato?

Avere tanti visitatori è importante per il successo di un sito, ma non è l’unico parametro da considerare. Quello che più conta è però il cosiddetto Tasso di Conversione o Conversion Rate. Vediamo insieme cos’è, perché è così importante e perché rivolgerti a un’agenzia di consulenza marketing per migliorarlo.

Cos’è il Tasso di Conversione

Le conversioni sono azioni misurabili importanti per la tua attività. Ci possono essere micro o macro conversioni, a seconda di quanto è importante l’azione che stai spingendo. Gli esempi più comuni sono:

  • acquisti di prodotti;
  • prenotazioni per un appuntamento nel caso di servizi;
  • richieste di informazioni;
  • iscrizioni a newsletter;
  • download di materiale informativo.

Le prime due sono conversioni macro, che portano un ritorno economico immediato. Le altre sono micro: rientrano in una strategia di marketing più ampia, finalizzata magari all’acquisizione di nuovi contatti.

Il Tasso di Conversione indica la percentuale di conversioni effettuate da visitatori unici. Si calcola dividendo il numero di conversioni totali per il numero di visitatori unici. Alcuni dei più importanti strumenti per la gestione delle attività su Google – Google AdWords e Google Analytics – misurano questa metrica in automatico. In più, permettono anche di considerare la provenienza dei visitatori: traffico diretto, campagne AdWords, invio di DEM pubblicitarie. Tutto sta nel saper impostare e analizzare nella maniera corretta i tool a disposizione.

Gli strumenti di Google per aziende non decidono in automatico cos’è una conversione per te. Come detto sopra, può essere una vendita così come può essere il download di un ebook. Devi essere tu a elaborare una strategia fatta di micro e macro conversioni misurabili, che siano a tutti gli effetti utili per il tuo business. È per questo che ti serve un’agenzia di consulenza marketing.

Solo un professionista può elaborare un percorso coerente per l’utente, che lo porti dalla semplice visita all’acquisto. Il percorso sarà composto da tappe più o meno numerose, tutte misurabili. La Conversion Rate Optimization serve per tirare fuori il massimo da ciascuna di queste tappe.

Perché è importante ottimizzare il Conversion Rate

Ottenere 10 conversioni da 100 visite è diverso che ottenerle da 1000 visite. Nel primo caso abbiamo 1 visitatore su 10 che ha compiuto un’azione utile al raggiungimento del tuo obiettivo. Nel secondo, invece, solo 1 visitatore su 100 ha fatto lo stesso. Il Tasso di Conversione medio per un sito è del 3%: nel primo caso sei molto sopra e nel caso molto sotto la media.

La Conversion Rate Optimization o CRO è un insieme di tecniche volte ad aumentare la percentuale di conversioni. La si applica all’invio di DEM pubblicitarie e alla gestione delle attività su Google. L’obiettivo è fare in modo che un numero sempre maggiore di utenti risponda ai tuoi stimoli in modo positivo. Ecco perché il numero di visite uniche sul sito è importante, ma deve comunque essere messo in rapporto al Tasso di Conversione.

Potresti chiederti se convenga pagare un’agenzia di consulenza marketing per effettuare una strategia di Conversion Rate Optimization. Magari le cose ti vanno abbastanza bene: non ne vedi la necessità.

L’invio di DEM pubblicitarie ha un costo. Creare un sito web ha un costo. Google AdWords ha un costo. Può darsi che per te il bilancio sia positivo anche senza CRO. Saresti già avvantaggiato rispetto a tanti altri imprenditori che si avventurano sul web. Puoi fare di meglio, però: puoi fare in modo che ogni euro speso per newsletter, AdWords, web design sia un euro speso bene. In poco tempo otterresti:

  • più visitatori interessati a ciò che offri;
  • più contatti utili;
  • più prenotazioni;
  • più vendite;
  • più

Tecniche di Conversion Rate Optimization

La chiave della Conversion Rate Optimization è “testare”. Ciascun tipo di business ha i propri meccanismi interni, che vanno analizzati e presi in considerazione. Un’agenzia di consulenza marketing seria non si affida a formulette standard. Usa la propria esperienza per studiare i dati, elaborare le possibili strategie e verificare quali sono le migliori.

Lo strumento più conosciuto per la Conversion Rate Optimization è l’A/B Test. Riguarda soprattutto la creazione di landing page e l’invio di DEM pubblicitarie, ma lo si può effettuare anche per i siti.

Serve a confrontare il Tasso di Conversione di due versioni della stessa cosa. Ad esempio, crei due newsletter e le invii a un campione di contatti. Misuri le risposte e scegli la versione migliore per i tuoi obiettivi, che invierai a tutti gli altri contatti.

Affinché il test sia significativo, l’agenzia di consulenza marketing tiene conto di questi elementi:

  • Obiettivo da misurare. Compilazione di un modulo, iscrizione alla newsletter, acquisto di un prodotto. Cosa vuoi misurare?
  • Target di riferimento. A chi ti stai rivolgendo? Nel caso di una landing page per una campagna AdWords, le persone che rispondono in maniera positiva fanno davvero parte del target che avevi considerato?
  • Variazione. Le due versione in che cosa sono diverse?
  • Durata. Quanto durerà il tuo test?

Dynamics Web: la tua agenzia SEO a Milano

Per ottimizzare il tuo tasso di conversione in maniera efficace, hai bisogno di un’agenzia di consulenza marketing. Dynamics Web è un’agenzia SEO di Milano. Ti puoi rivolgere a noi se vuoi creare un sito web e popolarlo con testi ottimizzati per i motori di ricerca, ma non solo. Ci occupiamo anche della gestione delle attività su Google e dell’invio di DEM pubblicitarie.

Contattaci per ulteriori informazioni sui nostri servizi.