Servizi SEO - Cos’è La SEO?

La SEO, acronimo di Search Engine Optimization, è l’attività volta a posizionare il tuo sito web nelle prime pagine dei risultati di ricerca sui principali motori , a partire da Google

Qual è il vantaggio dell’essere presenti tra i primi risultati della SERP (Search Engine Result Page, in italiano la pagina dei risultati sul motore di ricerca)? Come prima cosa, la concreta possibilità di attrarre sul tuo sito utenti interessati al tuo prodotto o servizio, che, come tali, sono dei clienti potenziali.

Se fatta correttamente, la SEO può essere il mezzo che porta l’80 % del traffico profilato sul tuo sito.

Cosa può fare la SEO per il tuo business?

seo

Aumentare il tuo fatturato: più del 90% delle esperienze online iniziano con una ricerca. Se le tue parole chiave sono ben posizionate su Google, le visite al tuo sito, provenienti da utenti profilati, cresceranno drasticamente. Questo porterà, di conseguenza, ad un aumento del fatturato

Aumentare la tua clientela: investire sulla SEO influisce positivamente sul tuo business nel medio lungo termine. Ogni giorno, milioni di utenti si rivolgono a Google per trovare quello che stanno cercando. Ottimizzando il tuo sito, intercetterai utenti interessati e accrescerai il tuo database clienti.

Aumentare la tua visibilità e la tua credibilità, nei confronti degli algoritmi di Google e dell’utente finale. Più in alto nella pagina appari, più credibile e forte il tuo brand risulterà.

Perché affidare la SEO a Dynamics Web

La SEO comprende un range di attività complesse e delicate, che richiedono un dispendio di tempo notevole e competenze ben delineate. 


Definiamo per te una strategia che permetta di ottenere dei buoni risultati e che sia redditizia: grazie alla nostra esperienza e alle nostre conoscenze realizziamo una strategia chiara, precisa e ben strutturata, in grado di portare risultati concreti e tangibili.

writting

Quali sono le attività chiave in una strategia SEO?

Quando si parla di attività SEO, come individuato nel paragrafo precedente, si fa riferimento ad una serie di elementi. L’insieme di queste azioni ha tuttavia un unico scopo: conquistare nuovi clienti.

Un’azienda che punti ad avere successo sul Web non può prescindere dalle attività SEO (in affiancamento alla pubblicità su Google, tra le azioni per esser primi su Google a pagamento). Solo tramite un ottimo lavoro a livello di Search Engine Optimization è infatti possibile sperare di posizionare il sito su Google in maniera efficiente, con un vantaggio a livello di visibilità e la conseguente maggior possibilità di entrare in contatto con potenziali clienti.

In generale, si può dire che le attività SEO si suddividano in due principali filoni:

SEO ON SITE (o ON PAGE)

ossia tutte quelle attività SEO che è possibile svolgere direttamente sul sito

SEO OFF SITE (o OFF PAGE)

si tratta, al contrario, del resto delle azioni svolte “esternamente”.

 

Per rendere un’idea della complessità del lavoro svolto dai professionisti del settore, come l’agenzia SEO di Milano DYNAMICS WEB, Google stesso riporta l’esistenza di oltre 200 fattori da considerare per posizionare un sito su Google.

Entrando nel dettaglio delle attività SEO che, nel loro insieme, costituiscono la strategia da utilizzare, è allora possibile isolare alcune fasi:

Definizione PAROLE CHIAVE

le parole chiave (o keywords) sono infatti la base da cui partire con l’intera attività SEO. Si tratta delle ricerche effettuate dagli utenti sul Web, in relazione a quel determinato argomento e settore di riferimento.

Si selezionano, quindi, le parole chiave “interessanti” e “forti” (in base alla concorrenza e alle ricerche medie mensili di ognuna), utili per procedere alla stesura dei contenuti del sito

Ottimizzazione codice

L’ottimizzazione del codice di un sito web ha lo scopo di posizionare il sito su Google nel modo migliore, include la corretta definizione di ciascun elemento ivi contenuto: prima di tutto il titolo (tag title), a seguire la descrizione (meta description), le intestazioni “h1”, “h2” ecc. (fino ad h6, per siti dai contenuti importanti) e i tag per le immagini.

Per approfondire: L’importanza del codice HTML per posizionare un sito su Google

Ottimizzazione link interni

Attività SEO definita anche come internal linking. I link interni sono i collegamenti individuabili tra le varie pagine del sito, necessari per stabilirne l’architettura e permettere il buon posizionamento delle singole pagine.
Una struttura consistente e ordinata di link interni è molto importante per posizionare un sito su Google anche se, a “parità di forza”, ai backlinks (ossia i link esterni) rimane il podio.

Ottimizzazione off site

L’ottimizzazione off site è un’importantissima attività SEO che ha l’obiettivo di sviluppare la link popularity, ossia la quantità di collegamenti che puntano al sito web. Tali link sono appunto i backlinks (o link esterni).
Le azioni di link building sono le più rappresentative dell’ottimizzazione off site e, a differenza delle attività SEO on site, non implicano alcun lavoro a livello di codice HTML.

Seo copywriting

Rappresenta l’incipit dell’attività SEO di l’ottimizzazione. Il SEO copywriting nasce, in un certo qual modo, per integrare al lavoro del SEO un punto di vista diverso: quello dell’utente.

Un buon SEO copywriter si impegna nella produzione di contenuti per il Web. Questi hanno la funzione di connettore tra le tecniche SEO e il lato informativo del testo, la sua chiarezza e la capacità di risultare interessante per chi legge, senza perdere di vista gli scopi della SEO (es. integrazione coerente delle keyword utili a posizionare il sito su Google, struttura corretta.

Altre attività SEO

Controllo e analisi delle keyword, analisi delle performance e dell’interazione degli utenti sul sito, gestione delle penalty di Google, etc..

Per approfondire: Analisi keyword e competitors per posizionare un sito su Google in modo efficace.

Competenze SEO

Purtroppo e per fortuna, al giorno d’oggi chi cerca un professionista per svolgere le attività di SEO ha solo l’imbarazzo della scelta. Sul Web, infatti, si può dire che i risultati relativi ai servizi di questo settore si sprecano.

Il naturale processo di selezione, soprattutto quando non si conosca bene la materia, al 90% dei casi avvantaggerà coloro che si propongono ai prezzi più convenienti. Altrettanto naturale, in caso si effettui questa scelta, è il risultato di non godere di un servizio di qualità, quando il prezzo è troppo basso (anche l’eccesso opposto, ovviamente, non è consigliabile).

L’attività di SEO implica non solo una molteplicità di fattori, ma anche e soprattutto specifiche competenze che, parallelamente all’entità del lavoro, devono essere valutate nel modo corretto.

In questo senso, si parla di skill fondamentali e skill di specializzazione:

SKILL o COMPETENZE FONDAMENTALI

si tratta di competenze che, da sole, non possono sicuramente bastare, tuttavia costituiscono le basi su cui lavorare per poter arrivare ad essere un ottimo SEO.
Skill fondamentali sono quindi: predisposizione all’analisi dei dati; conoscenza di base del linguaggio HTML; conoscenza (un po’ meno base) di Excel e l’ormai immancabile inglese, lingua in cui si trovano tutte le principali informazioni, più o meno tecniche e di settore;

SKILL o COMPETENZE DI SPECIALIZZAZIONE

quelle che si riferiscono a specifiche aree del settore e consentono di potersi definire esperti nel lavoro che si sta svolgendo. Alcuni esempi in questo senso, naturalmente applicati all’attività di SEO: SEO copywriting, programmazione, grafica, creatività, competenze a livello commerciale ecc

Nella scelta di un professionista di SEO è quindi fondamentale conoscere le competenze che possiede.

Nel caso di DYNAMICS WEB, agenzia SEO di Milano, potrete trovare tutto questo suddiviso tra i membri del team che ne fanno parte, specializzati nei diversi compiti per garantire un risultato eccezionale su ogni fronte.

Scopri i dettagli sulle competenze necessarie per scegliere l’agenzia SEO di Milano per il tuo sito.

Verifica posizionamento del tuo sito web

Quando parliamo di posizionare un sito su Google non intendiamo certo un’azione “statica”: è necessario svolgere continue attività di SEO e procedere ad aggiornare costantemente il sito per poter godere di un posizionamento stabile, non semplicemente temporaneo.

Ma come si verifica il posizionamento di un sito web? Per farlo è necessario utilizzare alcuni tool specifici: strumenti realizzati appositamente per monitorare l’andamento e il ranking del sito, in modo tale da agire prontamente a seconda di ciò che sta succedendo.

La nostra agenzia SEO di Milano si serve di molti strumenti per la verifica online del ranking, tra i quali:

Semrush è uno dei più importanti tool per l’analisi SEO di un sito web, opera su scala mondiale, fornendo dati di diversa natura relativi alla concorrenza.
Inserendo la URL del sito da analizzare, appaiono diverse informazioni: parole chiave organiche, keywords utilizzate per la pubblicità (con Google AdWords), performance del sito e molto altro

Per SeoZoom la funzione è la medesima di SemRush; la differenza è che si tratta della prima SEO suite operante a livello nazionale, quindi interamente italiana.
Grazie a SeoZoom è possibile visionare oltre 40 milioni di keywords per l’Italia, monitorando quindi i progetti in corso, grazie all’analisi SEO del sito web di uno o più concorrenti, oltre ai vari volumi di traffico.

Rivolgendoti a DYNAMICS WEB per posizionare il tuo sito su Google ti garantirai una verifica costante del ranking, operata dal nostro SEO specialist che s’impegna a monitorare l’andamento del tuo sito e applicare le diverse misure richieste, sulla base di ogni potenziale mutamento.